Lo stagno di Médécourbe è lo stagno più meridionale della valle del Soulcem. Situato ai piedi di un circo, ai piedi dell'omonima vetta, lo stagno di Médécourbe si caratterizza per il suo ambiente molto roccioso formato da ghiaioni e pali rocciosi. Anche i nevai sono presenti tutto l'anno su queste altezze.

Accesso stradale: all'uscita di Tarascon-sur-Ariège, girare a destra in direzione "Auzat-Vicdessos". Attraversare i villaggi di Vicdessos e Auzat, quindi prendere la direzione di "Soulcem / Arties" e proseguire sulla strada fino a raggiungere la diga di Soulcem. Continuare la strada lungo il laghetto per terminare alla fine del lago, in un luogo chiamato "Orris du Carla" da dove sarà la partenza.

posizione

Ariège Pirenei

A sud dell'Ariège, al confine con Andorra, ci sono i Pirenei dell'Ariège. Tra paesaggi montuosi e attività, ce ne sono molti [...]

Scopri

Il tuo itinerario

mappa Lista

1 - PARTENZA

Si segue l'ampio sentiero (ancor più traccia) che sale lungo la valle. In una curva, la pista si divide in due. Svoltare a sinistra per salire per i lacci. Dopo aver lasciato una bella cascata sulla destra, si arriva nei pressi di un piccolo ponte dove sulla destra è indicato lo stagno di Médécourbre. Non prendere questa direzione e prosegui dritto su questa pista. Si lascia una baita sulla destra e si prosegue l'escursione su questo piacevole sentiero fino ai piedi di un tornante.

2 - USCITA DEI LACCI

All'ultimo tornante non prendere il sentiero principale che va a sinistra. Si prende un sentiero meno segnato ma comunque segnalato che continua a salire con maggiore regolarità. Si attraversa un piccolo ruscello per arrivare ad un bivio con un altro sentiero. Continua la salita per circa 2 chilometri per raggiungere lo stagno di Médécourbe.

3 - STAGNO DI MEDECOURBE

Il ritorno si effettua ripercorrendo i propri passi fino all'incrocio precedente. Si prende il sentiero che va a sinistra e si prosegue in discesa, rimanendo sulla sponda sinistra del torrente. Più in basso, raggiungerai il GRT62 segnato in rosso e bianco che ti porterà alla cascata di Labinas prima di arrivare al sentiero che ti riporterà al parcheggio di partenza.