Il percorso dei compagni in poche parole

  • Distanza totale: 224 km
  • Tempo stimato: 13 giorni
  • Dislivello positivo cumulativo: 7989 m
  • Dislivello negativo cumulativo: -7241 m
  • Partenza: Foix (Francia - 09) - Arrivo: Berga (Spagna)
  • Marcature rosse e bianche
  • Livello di difficoltà: 3/5. Hai una buona condizione fisica e sei preparato per l'escursione per diversi giorni (da 4 a 6 ore di cammino al giorno con dislivelli positivi da 30 a 400 m)

Départ

Berga

Periodo favorevole

Da maggio a ottobre. Questo percorso si trova a metà montagna. All'inizio della stagione alcune tappe possono essere difficili con la presenza della neve, soprattutto a Portella Blanca, zona di confine. Esiste una variante tra Porta e Belver de Cerdanya che consente di evitare Portella Blanca in caso di maltempo. Giugno è un buon periodo per esplorarlo, le giornate sono lunghe e la flora è ricca.

Indirizzi e documenti utili:

ORGANIZZATORI di soggiorni

Un percorso transfrontaliero tra storia e diversità di paesaggi

Catarismo, questa corrente di pensiero totalmente rifiutata dalla Chiesa cattolica fino a quando non fu sradicata, era molto presente nel sud della Francia nel XIII secolo. Quando la Chiesa decretò che i Catari erano eretici, lanciò la crociata contro gli Albigesi per combattere questo "flagello". I "perfetti", gli "uomini buoni" avevano quindi due scelte: la conversione alla Chiesa cattolica o la morte sul rogo.

Le migliaia di catari si radunarono quindi, rifugiandosi in fortezze che ritenevano inespugnabili, per combattere insieme. Dopo una feroce strage, alcuni catari sfuggiti al rogo fuggirono dalle terre dell'Ariège in Spagna, per mettersi sotto la protezione dei signori catalani.

Fai il sentiero dei pupazzi di neve - GR107 è camminare sulle orme degli ultimi “Bonshommes” e scoprire un pezzo di storia tanto affascinante quanto terrificante: Catarismo.

Le GR 107 oscilla tra media montagna e alta montagna. Prende sentieri forestali, sentieri sassosi, sentieri di pianura, attraversa città e villaggi, il Riserva nazionale di Orlu, e passa vicino a diversi siti famosi: il castello di Foix, il castello di Montségur, il castello di Roquefixade, Mérens-les-Vals ...

I nostri 5 preferiti sullo Chemin des Bonshommes - GR107

Le 13 tappe del percorso dei borsisti

Quanti passaggi ci sono sullui percorso dei borsisti - GR107? Sono infatti 13 giorni di cammino tra Francia e Spagna. È possibile fare solo pochi passi e prendere i mezzi pubblici per tornare al punto di partenza.

Fase 1: Foix - Roquefixade

⚠️ Deviazione: la partenza è a Montgailhard !

Partendo da Foix, si cammina lungo le creste calcaree dei pre-Pirenei, tra i 300 ei 600 m sul livello del mare. Attraverso la vegetazione si avverte una doppia influenza climatica tra l'Atlantico e il Mediterraneo. Si attraversano così boschi di faggi freschi e umidi e terreni più aridi dove crescono ginestre e lavanda, oltre a molte varietà di orchidee.

Tempo di percorrenza: 5h30
Distanza: 17 km
Elevazione +/-: 750 m / 400 m

Fase 2: Roquefixade - Montségur

Bellissimo percorso in cresta che permette uno spettacolare avvicinamento al Castello di Montségur partendo dai piedi del Roquefixade. Montségur uno dei siti più importanti del Catarismo, ultima roccaforte della resistenza e punto di partenza per gli uomini in fuga.

Tempo di percorrenza: 4h05
Distanza: 17 km
Elevazione +/-: 746 m / 475 m

FASE 3: Montségur - Comus

A Montségur, sei alle porte dell'alta montagna dei Pirenei. Dalla cima del Pog, prenditi il ​​tempo per scoprire l'ampio panorama che si estende di fronte a te. A est, le Corbières e l'Audoise Pyrenees, dominate dal Pech de Bugarach; a nord la Montagna Nera e la pianura di Tolosa, e infine a ovest le alte vette della regione di Couserans.

Più avanti, oltre le imponenti gole della Frau (o della paura).

Tempo di percorrenza: 4h00
Distanza: 16 km
Elevazione +/-: 796 m / 539 m

TAPPA 4: Comus - Refuge du Chioula

I tuoi passi ti portano sulle vaste distese dell'altopiano di Sault tra Comus e il Refuge du Chioula. Fai una deviazione attraverso Montaillou (La Mecca del Catarismo segnata dall'opera del famoso storico Emmanuel Leroi Ladurie).

Informazioni da deviazione del GR107 in questa fase.

Tempo di percorrenza: 4h00
Distanza: 14km
Elevazione +/-: 720m / 290m

Variante: passaggio per Camurac

TAPPA 5: Rifugio Chioula - Orgeix

Presto dominerai la Haute-Vallée de l'Ariège e il suo centro del villaggio Ax-les-Thermes. Sei qui a due passi dalla riserva faunistica di Orlu, nel cuore dell'alta montagna dei Pirenei. In questi luoghi regnano sovrani il camoscio e la marmotta, il faggio ha ceduto il posto al pino uncinato e ai rododendri.

Tempo di percorrenza: 3h00
Distanza: 11km
Elevazione +/-: 1000m / 826m

Variante: Rifugio Chioula - Ascou La Forge

Per ricaricare ancora meglio le batterie durante il tuo roaming, fai una deviazione per la città di Ax-les-Thermes e goditi le bollicine del centro termoludico, i bagni Couloubret.

TAPPA 6: Orgeix - Mérens les vals

Dalla valle dell'Orlu si sale al Col de Joux che offre un panorama a 360 °. Discesa a Mérens-les-Vals e alla sua chiesa romanica in stile catalano dell'XI secolo, passando per le famose sorgenti termali.

Tempo di percorrenza: 6h00
Distanza: 18 km
Elevazione +/-: 1 m / 016 m

Informazioni sul palco

TAPPA 7: Mérens les Vals - L'Hospitalet - Porte Puymorens - Porta

Tra Mérens e Porta si può scegliere tra un sentiero tranquillo di fondo valle sulla sponda sinistra dell'Ariège, o la variante montana attraverso la valle Nabre fino a Rifugio Bésines (Per gli amanti della fauna e dei laghi d'alta quota consigliamo questa variante - da intraprendere solo in estate e prima del primo freddo). Al Col du Puymorens, unisciti alla Catalogna con una breve discesa lungo il Carol.

Tempo di percorrenza: 6h00
Distanza: 22 km
Elevazione +/-: 1 m / 059 m

Variante: Mérens-Refuge des Bésines-Porté-Puymorens. Tempo di percorrenza della variante: 10h30

TAPPA 8: PORta - Portella Blanca - Cabana Dels Esparvers

Camminerai attraverso l'ampia valle di Campcardos prima di passare al Portella Blanca 2517 ma Catalogna. Questo passo segna il confine tra le 3 nazioni (Spagna-Andorra e Francia). Il rifugio di Esparvers è solo un precario ricovero previsto per questa tappa dell'attrezzatura del bivacco.

Esiste una variante tra Porta e Belver de Cerdanya che consente di evitare Portella Blanca in caso di maltempo. Da Porta a Latour de Carol a Guis de Cerdanya a Méranges à éller quindi Bellver de Cerdanya.

Per tutte le informazioni sugli alloggi nei Pirenei Orientali, visitate questo sito: pyrenees-cerdagne.com. Per l'alloggio ad Andorra: visitandorra.com

Rivolgersi a un'agenzia può aiutarti a evitare questo lungo passaggio: organizzano i trasferimenti per portarti a quello successivo. Il vantaggio è che avrai attraversato da solo il confine franco-spagnolo!

Tempo di percorrenza: 4h00
Distanza: 16km
Elevazione +/-: 1000m / 450m

TAPPA 9: CABANA DELS ESPARVERS - Bellver de cerdanya

Scenderai la valle LLosa, costellata di eremi, fino alla valle del Segre che drena tutta la piana di Cerdane. La tappa si conclude nel borgo medievale di Bellver de Cerdagne. Si consiglia di fare attenzione tra Prullans e Bellver, il sentiero attraversa più volte la N-260.

Per trovare alloggio vicino a Bellver de Cerdanya vedere questo sito: www.aralleida.cat

Tempo di percorrenza: 4h40
Distanza: 20km
Elevazione +/-: 100m / 1050m

TAPPA 10: BELLVER de Cerdanya - Baga

Attraverserai la Sierra del Cadi tra Bellver e Baga, ti troverai nel cuore del Parco Naturale Cadi Moxeiro. Inizia la discesa in una faggeta e arriva al rifugio Sant Jordi. La variante via Pedra è un po 'più lunga, tuttavia è consigliata agli escursionisti perché il percorso è su sentiero.

Tempo di percorrenza: 6h30
Distanza: 22 km
Elevazione +/-: 966 m / 1 m

FASE 11: BAGA - Gosol

Questa parte del percorso vi farà scoprire l'impressionante massiccio della Pedraforca (Pierre-Fourchu). I pendii sono boscosi ricoperti di pino silvestre con tronchi rossi. Il palcoscenico è realizzato a Gosol che proteggeva un paese dove si rifugiarono i Catari e dove in seguito soggiornò il pittore Pablo Picasso.

Tempo di percorrenza: 6h00
Distanza: 18 km
Elevazione +/-: 1 m / 050 m

TAPPA 12: GOSOL - Casanova de les Garrigues

Ti consigliamo di fermarti a Casanova de les Garrigues. Prenditi del tempo per una pausa nel villaggio abbandonato di Peguera situato nel cuore di grandi prati tranquilli. Attraversa il vecchio sito minerario per raggiungere il cottage "fine del mondo" a Casanova de les Garuiges.

Tempo di percorrenza: 6h00
Distanza: 21 km
Elevazione +/-: 900m / 1000m

TAPPA 13: CASANOVA DE LES GARRIGUEs - Berga

Si arriva alla fine di questa breve tappa segnata dalla visita del Santuario di Queralt che segna la fine del Chemin des Bonshommes. Molti catari della Linguadoca vi trovarono rifugio. In lontananza possiamo vedere le montagne di Montserrat. La piccola città di Berga è la capitale della Comarca du Bergueda. Sei a 1 ora da Barcellona.

Tempo di percorrenza: 2h30
Distanza: 10km
Elevazione +/-: 300m / 800m


23 risultati

Fermer

23 risultati

seguente

precedente

CH CHEZ MAX ET SYLVIE

CH CHEZ MAX ET SYLVIE

CH CHEZ MAX ET SYLVIE

CH CHEZ MAX ET SYLVIE

CH CHEZ MAX ET SYLVIE

5

Prenotabile online


Trasporto realizzando la versione completa

Pianifica la giornata per il viaggio di ritorno con i mezzi pubblici.

Opzione 1: ritorno a casa da Barcellona : il percorso arriva al Santuario di Queralt, a 8 km da Berga, circa 1 ora di cammino per raggiungere il centro città.

Opzione 2: Berga ➡️ Foix : da Berga raggiungere Puigcerda in Bus con la compagnia Alsa: https://www.alsa.com/fr/web/bus/gares
Poi da Puigcerda a Latour de Carol enveitg in treno (15 min) oa piedi (1h)
Poi prendi un treno da Latour de Carol a Foix

Altre informazioni pratiche:

Linee regolari in Catalogna: http://rodalies.gencat.cat/es/linies_estacions_i_trens/

Taxi :
Taxi Xavier Collell - Tel: 650/131 172 - Guardiola de Berguedà - taxi@bergueda.org
Taxi Oscar Reixat: Tel: 639 115 BERGA xin_64@hotmail.com
Taxi Sala: Tel: 973 515054/646 33 17 44 MARTINET martasalajordana@hotmail.com
Taxi Trail: Tel. 686 34 98 57 (Jordi) - BAGA - info@taxitrail.com - https://taxitrail.com/


Il percorso dei borsisti in 2, 5, 6 o 7 giorni

IN 2 GIORNI, DA FOIX A Montségur

Foix ➡️ Roquefixade ➡️ Montségur

In 2 giorni il percorso si può fare tutto l'anno senza difficoltà. Possibilità di arrivare in treno a Foix (linea Latour de carol - Tolosa) o lasciare l'auto alla stazione di Foix dove il parcheggio è gratuito.
Per il ritorno prendere l'autobus 450 da Montségur a Pamiers. Se sei parcheggiato alla stazione di Foix, prendi un treno da Pamiers a Foix per ritirare la tua auto.

Sito web dei trasporti pubblici della regione dell'Occitania: www.mestrajets.lio.laregion.fr

in 5 giorni, da Foix ad Ax-les-Thermes

Foix ➡️ Roquefixade ➡️ Montségur ➡️ Comus ➡️ Refuge du Chioula ➡️ Ax les thermes

In 5 giorni il percorso si può fare da maggio a fine ottobre senza difficoltà. Possibilità di arrivare in treno a Foix (linea Latour de carol -> Toulouse) o lasciare l'auto alla stazione di Foix dove il parcheggio è gratuito.

Arrivo ad Ax les thermes e prendere il treno in direzione Tolosa (linea Latour de Carol ➡️ Tolosa)

Sito web del trasporto pubblico della regione dell'Occitania:  www.mestrajets.lio.laregion.fr

Possibilità di prolungare il percorso: uno o due giorni utilizzando la stessa linea ferroviaria (linea Latour de Carol ➡️ Tolosa) 

in 6 giorni, da Foix a Mérens-Les-Vals

Foix ➡️ Roquefixade ➡️ Montségur ➡️ Comus ➡️ Rifugio Chioula ➡️ Orlu / Orgeix ➡️ Mérens les Vals

Stazione di partenza: Foix / Stazione di arrivo: Mérens les Vals

In 7 giorni, da Foix a L'hospitalet-près-l'andorre

Foix ➡️ Roquefixade ➡️ Montségur ➡️ Comus ➡️ Refuge du Chioula ➡️ Orlu / Orgeix ➡️ Mérens les Vals ➡️ Hospitalet vicino ad Andorra

Stazione di partenza: Foix / Stazione di arrivo: L'hospitalet vicino ad Andorra


Altri percorsi di roaming che potrebbero interessarti...

Il sentiero cataro - GR367, il GR10, il tour di Pérics ...