Sul versante meridionale del massiccio del Tabe dominato dalla vetta Saint Barthélémy (2348 m s.l.m.), il bellissimo lago di Appy, rinomato per i suoi pesci, è l'occasione per una facile escursione di oltre 750 m di dislivello. Dalla “Corniche”, un altopiano sospeso a 1000 m di quota, vedrai, salendo, le vette di confine del massiccio dell'Aston. Sole, caldo e panorama saranno i tuoi complici durante tutta questa bellissima escursione dal villaggio di Appy.

Accesso da: prendere la RN20 per Luzenac. Seguire Lordat quindi prendere la Route de la Corniche (RD20) verso Axiat. Dopo 2 km, giunti all'abitato di Appy, si sale a destra e si parcheggia nel parcheggio previsto a tale scopo.

posizione

Ariège Pirenei

A sud dell'Ariège, al confine con Andorra, ci sono i Pirenei dell'Ariège. Tra paesaggi montuosi e attività, ce ne sono molti [...]

Scopri

Il tuo itinerario

mappa Lista

1 - Parcheggio Appy

Attraversare il cancello all'ingresso del campo, in cima al parcheggio.
Quindi prendere il sentiero che va a nord-est. La pista è molto buona. Passare sotto una linea ad alta tensione.

2 - Biforcazione

Al primo bivio girare a destra. Il sentiero sulla sinistra conduce ad una parete da arrampicata.
Passare sotto una seconda linea ad alta tensione. Quindi attraversa un secondo cancello che chiuderai dietro di te. Continua per 1 km su questo sentiero sassoso che sale tra le ginestre.

3 - Intersezione

Giunti ad un incrocio si svolta a sinistra sul sentiero che sale a lacci. Vedrai un cartello in legno e un segno giallo su una pietra.
Continua la salita su un costone erboso. Confini un boschetto sulla destra.

4 - Secondo incrocio

Quando raggiungi un'enorme roccia, gira a destra, in direzione nord. Il resto dell'escursione è su un falso piano. 1,5 km più avanti, si arriva allo stagno di Appy e alla sua capanna.

5 - Punto a 1172 m

Raggiungi il punto 1772 m, a sud, per godere di un'incredibile vista sulla valle.
Quindi non resta che tornare sul sentiero segnato per tornare per lo stesso percorso in senso inverso.