Enclave di Tolosa nella contea di Foix, Roquefixade rimane fedele ai conti di Tolosa.

Arroccata in cima a un'imponente scogliera, la fortezza di Roquefixade, dall'XI secolo, si affaccia su quella di Montségur.

Lunga oltre 100 metri, questa fortezza è divisa in due recinti. In basso, un cortile circondato da cortine murarie che seguono la linea del colmo. In cima, il castello stesso, accessibile da una torre porta, una sorta di camera di equilibrio chiusa da due porte chicane.
Dopo la sua distruzione ordinata da Luigi XIII nel 1632, tutto ciò che rimane di questa fortezza è un muro trafitto da due finestre ad arco e una torre.

Nel XNUMX ° secolo, una comunità di credenti catari viveva nel villaggio e combatteva per la libertà della loro religione, della loro famiglia e della loro terra.

Accesso libero e aperto, tutto l'anno.

posizione

Pirenei catari

Situato ad est dell'Ariège, al confine dell'Aude, questo territorio, etichettato come "Paese d'arte e di storia", ruota intorno [...]

Scopri

Servizi

Servizi

  • Ammessi animali domestici