Ai piedi del Mont Valier, questa escursione ti porterà ai due stagni nella valle del Ribérot, allo stagno rotondo e al lungo stagno (quando li vedrai, capirai perché portano il loro nome!) Prima di proseguire per il porto di Barlonguère e ritorno attraverso la valle del Peyrelade. Una pedalata impegnativa se fatta durante il giorno ma che vi regalerà viste superbe del "Seigneur du Couserans".


Accesso:

Da Saint-Girons, prendere la direzione di Castillon-en-Couserans, quindi la direzione di Bordes-sur-Lez. 2 km dopo Bordes-sur-Lez, prendere una piccola strada a sinistra verso Ayer / Maison du Valier. Oltrepassare la frazione di Ayer e proseguire per circa 6 km fino al parcheggio Pla de la Lau.

posizione

Couserans Pirenei

Nella parte occidentale dell'Ariège, il Couserans e le sue 18 valli è un vasto territorio diviso tra alte montagne, montagne e [...]

Scopri

Il tuo itinerario

mappa Lista

1 - PARTENZA PARCHEGGIO PLA DE LA LAU

Dal parcheggio, seguire la strada per la Maison du Valier. Lasciatela a sinistra e proseguite a destra su sentiero segnalato, in direzione del rifugio Estagnous-Mont Valier (Lasciate il percorso a destra salendo nella valle del Peyralade, qui avverrà il rientro). Attraversare 2 passerelle e proseguire sulla sponda destra del torrente, fino a raggiungere la graziosa cascata del Nérech.

2 - CASCATA DEL NERECH

Attraversa la passerella situata sotto la cascata. Il sentiero parte a sinistra e poi prosegue la sua salita sul lato destro della valle verso la Cabane des Caussis

3 - CABANE DES CAUSSIS

Superata la baita, al bivio si svolta a destra in direzione del laghetto rotondo (sentiero a sinistra che porta al rifugio Estagnous). Dopo una breve discesa, il sentiero risale e si unisce al torrente Ribérot che si segue fino a raggiungere lo stagno Rond.

4 - STAGNO ROTONDO

Attraversa la sinistra del lago. Alla fine dello stagno rotondo, il sentiero si snoda fino alla lunga diga dello stagno.

5 - LUNGO STAGNO

Dopo aver attraversato lo sfioratore si segue il lago verso destra, il sentiero rimane ancora un po 'più in alto. Alcuni delicati passaggi attrezzati richiedono un'attenzione particolare.
Alla fine del lago si prende il sentiero che sale verso il porto di Barlonguère

6 - PORTO DI BARLONGUERE

Discesa a valle fino al rifugio Barlonguère

7 - CABANE DE BARLONGUERE

Il sentiero prosegue nella stessa direzione, sponda destra del torrente (de barlonguère) per poi unire la valle del Peyrelade (segni gialli) al torrente (de Peyrelade). Percorrerla un po 'sulla sponda destra poi attraversarla e seguirla sulla sponda sinistra fino al rifugio Peyrelade.

8 - CAPANNA PEYRELADE

Oltrepassare il rifugio e proseguire in silenzio lungo la riva sinistra del torrente. Anche se la discesa è ripida, non presenta alcuna difficoltà, essendo il sentiero ben segnalato. Man mano che ci si avvicina a Ribérot, la discesa si allenta e prosegue a sinistra prima di tornare sul sentiero già preso in uscita (all'altezza della prima passerella) per raggiungere il parcheggio.