Gli stagni Gardelle sono un insieme di 4 stagni che sfociano nel torrente omonimo e che alimenta la diga Soulcem. La camminata è abbastanza impegnativa fisicamente ma non presenta reali difficoltà. Il magnifico panorama e la bellezza dei paesaggi ti faranno dimenticare velocemente le fatiche fatte !!

Accesso stradale: uscendo da Tarascon-sur-Ariège, svoltare a destra in direzione Vicdessos. Attraversa i villaggi di Vicdessos, Auzat e Marc.
A Marc, prendi la direzione della diga Soulcem. Giunti alla diga si prosegue sulla strada che costeggia lo stagno.
Parcheggiare poco dopo lo stagno, in un luogo chiamato Orris de Carla.

posizione

Ariège Pirenei

A sud dell'Ariège, al confine con Andorra, ci sono i Pirenei dell'Ariège. Tra paesaggi montuosi e attività, ce ne sono molti [...]

Scopri

Il tuo itinerario

mappa Lista

1 - PARTENZA

Attraversa il ponte pedonale che attraversa il torrente Soulcem. Si prende il sentiero segnato in giallo (dimenticate un sentiero che parte alla vostra destra) e affrontate la faticosa salita agli stagni delle Gardelle. Il sentiero è ben segnalato ma la pendenza è estremamente ripida (circa 1000 metri di dislivello). Conduci a una sporgenza per condurre finalmente al primo stagno.

2 - PRIMO STAGNO

Gira a destra e cammina lungo un secondo laghetto molto più piccolo.

Dopo una breve salita meno intensa della precedente, si arriva al terzo laghetto, il più esteso.

3 - NEXT POND

Dopo una breve salita meno intensa della precedente, si arriva al terzo laghetto, il più esteso.

4 - ULTIMO STAGNO

Per arrivare al quarto laghetto tornare sui propri passi fino al bivio del primo laghetto che dovrà essere aggirato sulla sinistra. Per il ritorno utilizzare lo stesso percorso del parcheggio. Ti offrirà una superba vista a strapiombo sul Lago Soulcem.