Un'escursione di iniziazione ideale per scoprire la montagna con la famiglia. Dopo un inizio nel bosco, il sentiero prosegue lungo il torrente Mourguilhou, attraversa molti pascoli cosparsi di genziane e rododendri fino allo stagno.
Lo stagno del conte
Stagno Comte © Léa Rigolet - Ariège Pyrénées Tourisme

Accesso Partenza: Venendo da Axe, seguire la RN20 e svoltare a destra 700 m dopo Mérens verso il campeggio. Attraversare l'Ariège, passare a sinistra del campeggio e prendere la strada che diventa pista forestale. Risalire la valle di Mourguilhou fino al parcheggio.

Classifica ed etichette

  • Iscritta al PDIPR

posizione

Ariège Pirenei

A sud dell'Ariège, al confine con Andorra, ci sono i Pirenei dell'Ariège. Tra paesaggi montuosi e attività, ce ne sono molti [...]

Scopri

Attrezzature e servizi

Servizi

  • Parcheggio
  • parcheggio gratuito
  • Area pic-nic

Il tuo itinerario

Mappa Lista

1 - Parcheggio

Si prende la strada forestale che sale verso est. Dopo un centinaio di metri, il sentiero inizia sulla destra con una forte pendenza. Presa in prestito dal GR10, è segnalata in bianco e rosso (per quanto riguarda la direzione aiutatevi dal ruscello tenendolo sempre alla vostra destra), i suoi grandi lastroni conducono ad un magnifico sottobosco.

2 - Ponte di pietre

Attraversa il torrente Mourguilhou. Risalire la riva sinistra del torrente. Prima sotto i noccioleti, poi nei pascoli, il sentiero sale a tappe all'Etang de l'Estagnol.

3 - Stagno dell'Estagnol del Conte

Lascia il GR10 e segui le indicazioni gialle che ti condurranno all'Etang de Comte.

4 - Lo stagno del conte

Ritorno per lo stesso percorso. All'altezza dell'estagnol è possibile fare un anello in sponda destra del torrente (per quanto riguarda la direzione, come per la salita, aiutarsi dal torrente tenendolo questa volta sulla sinistra) per raggiungere il ponte in pietra.

5 - Ponte di pietre

Il rientro avviene per lo stesso percorso dell'andata fino al parcheggio.